Ciao Cari amici della Casoratese e Casorate Junior Band, voglio ricordarvi un appuntamento molto importante per il prossimo fine settimana; Domenica 10 Settembre ci sarà la seconda edizione del “Festival delle Junior Band”….non mancate!!! Vi aspettiamo numerosi a sostenere tanti giovani musicisti che sono il futuro per tante Bande.

Uno sguardo agli strumenti musicali

Da Musica News 2017
A cura degli allievi dei corsi di orientamento musicale

Il clarinetto

Il clarinetto è uno strumento aerofono ad ancia semplice, appartenente alla famiglia dei legni. Deriva da un antico strumento dal funzionamento molto simile: lo chalumeau. A seguito delle molte modifiche apportate allo chalumeau da Denner, Müller e Klosé, si è sviluppato lo strumento moderno che conosciamo.

Il termine clarinetto appare per la prima volta del 1732. Il clarino è uno strumento che appartiene alla famiglia delle trombe e, siccome il clarinetto a quel tempo aveva un suono molto simile a esso, è stato adottato questo termine.

Il clarinetto si suddivide in cinque parti: il bocchino, il barilotto, il pezzo superiore, il pezzo inferiore e la campana. Solitamente il materiale impiegato è il legno o l’ebanite, ma si può anche costruire in metallo. I sei clarinetti più comuni sono il clarinetto piccolo in mi♭, soprano in si♭, in la, contralto in mi♭, basso in si♭ e contrabbasso in si♭. Il clarinetto viene generalmente impiegato nelle bande musicali, nel jazz, nelle orchestre o come strumento solista.

Arianna Trevisan

Scarica l’approfondimento completo


Il saxofono

Il saxofono è uno strumento aerofono ad ancia semplice. Esso fa parte della famiglia dei legni perché, nonostante il corpo dello strumento sia normalmente di metallo, l’ancia, ovvero la linguetta vibrante da cui parte la produzione il suono, è ricavata dal legno di bambù.

Il saxofono fu inventato nel 1841 da Adolphe Sax (da qui il nome ‘saxofono’). La famiglia dei saxofoni è molto vasta; i quattro tagli più utilizzati che compongono il quartetto di saxofoni sono il soprano in si♭, il contralto in mi♭, il tenore in si♭ e il baritono in mi♭. Esistono però vari altri saxofoni che vengono utilizzati più di rado, come, per esempio, il sopranino in mi♭, il basso in si♭, e il contrabbasso in mi♭.

In generale, il saxofono è presente in quasi tutti gli stili musicali moderni (anche se in linea di massima è meno rappresentato nel rock e nella musica elettronica), e anche nella musica classica e nelle orchestre sta prendendo sempre più piede con il passare degli anni.

Luca Macchi

Scarica l’approfondimento completo


La tromba

La tromba è uno strumento aerofono della famiglia degli ottoni. La sua storia è molto antica: i suoi primi antenati, comunemente denominati didgeridoo, hanno origini preistoriche.

Inizialmente usati in guerra, gli antinati occidentali della tromba più importanti furono la tromba dritta e poi quella barocca. La tromba moderna (a pistoni) fu inventata nel 1813 da Stölzel e Blühmel e poi perfezionata nel 1839 da Périnet.

Esistono vari tipi di tromba: in ognuna di esse cambia la tonalità. Le trombe moderne si trovano generalmente in si♭ e do (le più usate), in mi♭ (acuto e non), re e fa.

Pietro Martino

Scarica l’approfondimento completo


La batteria

La batteria è uno strumento a suono indeterminato composto da tamburi, piatti e altri accessori (come i sonagli). Fa parte degli strumenti a percussione; troviamo infatti tamburi (membranofoni) e piatti (idiofoni) di vario genere. Il suo impiego principalmente si riduce a quello di accompagnamento, ma spesso possiamo anche trovare dei soli a essa affidati.

Può essere adattata a qualunque genere di musica, dall’afrocubano al rock. Viene suonata per mezzo di due bacchette di legno di hickory (anche se possono essere utilizzate le mani, le spazzole, i rod e le bacchette morbide) e per mezzo di pedali. Alcune marche famose di batteria di batteria sono la Zildjian, la Paiste e l’HP.

La batteria nasce in America nella seconda metà del XIX secolo, e viene diffusa in Italia grazie ad artisti e band statunitensi, tra cui ricordiamo il batterista Buddy Rich. Altri batteristi famosi che saranno ricordati per sempre sono Steeve Gad con la rullata al concerto di Central Park, Dave Weckl con la cassa doppia e John Bonham, considerato il più grande batterista rock di tutti i tempi.

Filippo Fugacci


Il clavicembalo

Il clavicembalo è uno strumento cordofono a tastiera. Il suo funzionamento avviene tramite un salterello che pizzica la corda e non la ‘martella’, come accade invece nel pianoforte. Il meccanismo è formato da un plettro che mette in vibrazione la corda e uno smorzatore che la blocca.

Esistono vari tipi di clavicembalo. Il clavicembalo comune è quello di dimensioni maggiori, con il quale si possono ottenere anche il piano (p) e il forte (f) tramite l’uso dei registri. Esso è più complesso della spinetta, che ha le corde impostate a un angolo con la tastiera di circa trenta gradi, e del virginale, di dimensioni più ridotte.

La nascita del clavicembalo è avvenuta intorno al Cinquecento nelle maggiori città italiane, tedesche, francesi e inglesi. Nelle sue molteplici varianti, ha rappresentato lo strumento più ‘versatile’ e ‘multiuso’ dell’epoca. I compositori più importanti che hanno scritto per clavicembalo sono stati Domenico Scarlatti, Johann Sebastian Bach, Georg Friedrich Händel, François Couperin, Jean-Philippe Rameau e Henry Purcell.

Filippo Fugacci

Scarica la presentazione completa


Clicca qui per vedere tutti i lavori di approfondimento

Concerto D’Estate 2017

Buona sera a tutti i Fans della banda “La Casoratese” e “Casorate Junior Band”, come ogni anno in questo periodo ci si prepara per andare in ferie ma, non possiamo assolutamente mancare al penultimo appuntamento delle nostre due bande, Sabato 10 Giugno sul Sagrato della Chiesa di Casorate; il concerto d’estate che quest’anno proporrà dei brani a dir poco coinvolgenti e raffinati, citiamo tra i brani della scaletta  “Il Libro della Giungla”, ” Everest” e ” Lord Tullamore”; come sempre al comando della banda il nostro M° Emanuele Maginzali. Apriranno la serata, come tradizione, i ragazzi della Casorate Junior Band diretti dal M° Diego Pavanello. Tra i brani scelti dai ragazzi per la scaletta del loro concerto “The Forgotten Village”, ” Le Cronache di Narnia” e ” Harbinger”.

La Banda Senior arriva a questo concerto dopo aver partecipato al concorso di Bannio Anzino (VB) dello scorso 21 Maggio dove si è classificata al 3° posto nella categoria Superiore, un grande risultato per un gruppo di ragazzi con la passione per la musica. Ma torniamo al presente, quest’anno torneremo a trovare i nostri amici e ospiti del centro anziani di Casorate S., allieteremo la serata di Mercoledì 7 Giugno  proponendo i brani del concerto di sabato 10.

Buon Ascolto e vi aspettiamo come sempre numerosi!!!

Ricordiamo inoltre l’appuntamento forse più importante per la sopravvivenza della Banda, la Festa Della Musica che si svolgerà nei giorni 23-24-25 Giugno all’area Feste di Casorate Sempione, Vi aspettiamo numerosi!!!!

Stage di Musica d’insieme per ragazzi

Buongiorno Signore e Signori,

La Casorate Junior Band in collaborazione  con Anbima e La Casoratese è  lieta di invitarvi al 1° stage di musica d’insieme per ragazzi, trattasi di due giornate studio per tutti i ragazzi che vogliono avvicinarsi alla musica e avere l’opportunità di poter suonare con una delle bande giovanili più  proficue e in forte sviluppo sul territorio provinciale e non solo.

Lo stage avrà  inizio Sabato 6 Maggio alle ore 14:30 con l’accoglienza  degli stagisti e l’inizio delle lezioni, la Domenica ci sarà la seconda giornata  di studio. Durante le pause delle lezioni i ragazzi avranno l’opportunità  di gustare la merenda organizzata dai ragazzi della banda senior in collaborazione con i genitori degli allievi della Junior. Lo stage si concluderà presso il ristorante “La Ratera” di Casorate Sempione con il pranzo d’insieme. Ma non finisce qui…

Il pomeriggio di domenica 7 Maggio potrete assistere al concerto a conclusione delle due giornate di studio, sul palco si alterneranno alcune delle Bande Giovanili emergenti sul territorio  regionale, avrete l’opportunità di ascoltare l’esibizione della Minibanda di Merate(LC), Junior Band di Cassano Valcuvia e Maccagno(VA) e la Junior Band del Corpo Musicale  di Vedano al Lambro(MB). Chiuderà  il concerto la nostra Junior  Band e a seguire le premiazioni e ringraziamenti.

Grazie e buone ascolto.

 

 

Una banda dal cuore giovane

Grande impresa quella di ieri pomeriggio al Teatro maggiore di Verbania dei nostri due allievi Filippo Fugacci (batteria) e Luca Macchi (saxofono), che si sono rispettivamente aggiudicati con 95/100 e 94/100 il primo e il secondo premio alla XIII edizione del concorso ‘Insieme per suonare, cantare e danzare’ di Omegna.

Due risultati da valorizzare e di cui andare orgogliosi, frutto di un percorso di studi da loro affrontato con serietà e dedizione, nonché una considerevole attestazione di merito per i nostri corsi di orientamento musicale, a dimostrazione, ancora una volta, di come essi siano spesso in grado di condurre i suoi allievi al raggiungimento di obiettivi importanti.

Da segnalare sono inoltre i sette nuovi ingressi nella Casorate Junior Band dopo il Concerto di Primavera: Martina ed Elisa (flauto), Giorgio (clarinetto), Pietro (tromba), Andrea (corno), Andrea (euphonium) e Alberto (percussioni). Nuove reclute che ci permetteranno di affrontare nel migliore dei modi i concerti venturi e lo stage di musica d’insieme in programma per il 6-7 maggio.

Che dire, siamo di fronte alle testimonianze di una realtà didattica in continua crescita ed evoluzione, linfa vitale che fa di una banda di ottantun anni una banda dal cuore giovane.

Tessera “Amici della Banda”…Chi…Come e Cos’è…

“Amici della Banda” è un progetto nato dalla collaborazione tra il Corpo Musicale “La Casoratese”, i commercianti e i ristoratori di Casorate Sempione.
Grazie ad oltre 30 convenzioni attive, i possessori della tessera di Amico della Banda hanno diritto ad una serie di promozioni e sconti in quasi tutti gli esercizi commerciali, i bar e i ristoranti del paese; la tessera ha durata annuale (dal primo aprile al 31 marzo di ciascun anno), è personale e non cedibile.
Inoltre, i tesserati saranno costantemente informati riguardo gli eventi organizzati dal Corpo Musicale, avranno diritto a benefit e omaggi speciali in occasione dei concerti de “La Casoratese” e della Casorate Junior Band e in tutte le iniziative organizzate dalla nostra Associazione, potranno riservare il posto a sedere ai concerti e il tavolo alla Festa della Musica.
Ciascun tesserato può decidere come ricevere informazioni e promozioni scegliendo tra comunicazioni cartacee, via email o tramite whatsapp. Inoltre, connettendosi alla pagina Facebook di “Amici della Banda” e cliccando MI PIACE, potrete rimanere costantemente informati e non perdervi nemmeno uno sconto!

Il costo della tessera è di 30€ (25€ se sottoscritta in occasione del Concerto di Primavera).
L’intero ricavato dell’iniziativa sarà destinato a finanziare i progetti dell’associazione e in particolare modo i corsi di musica della Casorate Junior Band.

Il tesseramento si può fare nel corso di ciascun concerto del Corpo Musicale (e in particolar modo in occasione del Concerto di Primavera) oppure contattandoci telefonicamente o tramite email.
Se volete maggiori informazioni potete telefonare al numero 347.3672390 oppure scrivere a info@lacasoratese.it o 82thia@gmail.com

Concerto di Primavera 2017

Il corpo musicale “La Casoratese” e la “Casorate Junior Band” sono lieti di invitarvi

Sabato 1 Aprile alle ore 21:00, presso la Palestra Comunale di Casorate Sempione al “Concerto di Primavera”.

Apriranno il concerto i ragazzi della CJB diretti dal M° Diego Pavanello con il seguente ordine di brani:

Ramin Djawadi  –  Game of Thrones

Elliot Del Borgo  –  An American Ballad

Michael Sweeney  –  Silverbrook

A seguire si esibirà il corpo musicale “La Casoratese”che vedrà tra l’altro l’esecuzione di due brani del M°Franco Cesarini, che i ragazzi della Banda eseguiranno al concorso Interbandistico del 20-21 Maggio a Bannio Anzino (VB).

La serata darà l’opportunita di testare i due brani in vista del concorso; colgo l’occasione per invitarvi numerosi ad assistere e fare il tifo per i ragazzi.